Hupper SpA

Hupper SpA

Sito web: www.hupper.it

Attivitą: HTML, CSS, ASP, Javascript, Layout, Graphics, SEO

IL CLIENTE

La Maggiora S.p.a. nasce nel 1925 come "Martelleria Maggiora" caratterizzandosi da subito per gli interessi sperimentali e produttivi in ambito automobilistico. Nel 1951 le richieste di mercato sono tali che sorgono nuovi capannoni: possono essere prodotte vetture significative come Alfa Romeo 2CXXlTouring, Lancia Flaminia Coupé, De Tomaso Mangusta e Pantera. Maserati Mistral, Lancia Delta integrale, Fiat Barchetta, Lancia K coupè, oltre a decine di altri modelli di minore importanza e centinaia di serie speciali prodotte per gli Enti Pubblici e le Forze dell'Ordine sulla base di veicoli di tutte le marche.

Nel 2005, dopo l'acquisizione da parte di un importante gruppo imprenditoriale italiano, La Maggiora, trasferendosi nei moderni stabilimenti di Carmagnola (TO), Arbatax (NU), Bucarest (Romania), ha modificato la vecchia vocazione aziendale di terzista, evolvendosi in quella di costruttore.

La Maggiora ha infatti ottenuto nel corso dell'anno 2007 la regolare licenza (NR 018/2007), rilasciata in Italia (VIN number ZKA) dal Ministero dei Trasporti di costruttore europeo abilitato alla produzione in grande serie di veicoli a motore di qualsiasi tipo/categoria, diventando quindi Azienda Motociclistica e Automoblistica.

Con la recente acquisizione di un noto gruppo specializzato nel design, progettazione, engineering di veicoli su rotaia di esperienza ventennale, la Maggiora si è inoltre posizionata anche in questa importante realtà di mercato, potendo ora vantare al suo attivo un contributo sostanziale alla realizzazione di quattro treni ad alta velocità e sei metropolitane, tutti attualmente in circolazione.
.